Maschile

Oscillo tra la primavera e l’inverno tra il vecchio e il nuovo in una lotta romana elastica, equilibrio di forze contrastanti il corpo che si appoggia ad un altro corpo e da questo risospinto torna al baricentro inziale. Si sbilancia all’indietro in un temporaneo...

Mi manca tutto quello che non ho

Mi manca tutto quello che non ho E  mi sembra di non avere niente. Cammino lungo una strada Eterna Ed è notte Buio, no I lampioni E i semafori che lampeggiano Riposano anche loro. Io non riposo mai Cammino Con le mie scarpe da uomo A passi lenti e cadenzati Che...

Mi faccio perla

Aprimi il cuoreche non ti mordoapri la boccache ti do fiato con le mie paroleo se di altro hai bisognoti offro respiroti ascolto.Fluire non ha costoti vengo incontroe sentovibriamo lo stesso cantoscomposto e gratoquello di uno morto e risorto,ti vedosdraiato sulla...

Sii

Ci hanno insegnato che essere noi stessi ci ferirà che dobbiamo aver paura del nostro potere che vivere l’autenticità è pericoloso ma ha vinto il cuore la Verità, ad ogni costo, la...

Tra te e me

Balbuziente ripetevo una sola sillaba per il giorno intero come un coltello sul corpo già esangue del mio amor proprio cieca al bisogno di stare con le mie ferite putrefatte alla sacrosanta necessità di soffrire e godere della vitalità trascurata troppo a lungo...